Cerca nel blog

venerdì 27 aprile 2012

Masline aperitiv-Olive in crosta








Sotto, la ricetta in italiano.

Va avertizez: sunt periculoase.Daca reusiti sa va opriti dupa o maslina, aveti un premiu.
Le ochisem de ceva timp pe blogul Anice e cannella, uitasem de ele, nu mai stiam unde le-am vazut, cand le-am cautat nu le-am gasit.E bine cand retete mai vechi sunt scoase la suprafata.Asa ca le-am regasit pe un alt blog(La torta pendente).

Later edit:
Intre timp am descoperit ca "mama"  maslinelor e Nadia.

Deci, eu am facut cantitate dubla pentru ca maslinele mele erau gigant:

Imagine atasata

Masline verzi fara sambure.Daca-s mari 20-24.
100 gr faina
60 gr parmezan ras
60 gr unt
2 linguri apa rece

Imagine atasata

Amestecati faina, parmezanul si adaugati untul rece bucatele.
Legam compozitia cu cele doua linguri de apa.

Imagine atasata

Formam o biluta si o dam la frigider.

Imagine atasata

Dupa 30 de minute scoatem aluatul din frigider si invelim fiecare maslina intr-o coaja subtire de aluat.

Imagine atasata

Le asezam pe hartie de copt si introducem maslinele iar in frigider.
Minim 2 ore, eu le-am lasat peste noapte si s-au comportat perfect.
Le coacem la 190-200 de grade pana se rumenesc usor.Stati cu ochii pe ele.
 Prea bune, merg la aperitiv alaturi de un vin sau cu prietenii la un meci cu o bere rece in mana.



                                                 Le olive in crosta


Le famose olive in crosta.E una ricetta "vintage".Una di quelle ricette che hanno fatto furore tempo fa e ogni tanto escono di nuovo alla luce del sole.Io lo ritrovata Qui, via Anice e Cannella.
Ma la "mamma" di questa famosa ricetta e Nadia. Grazie Nadia!
Io ho raddoppiato le quantità, quindi:

100 gr farina
60 gr parmigiano grattugiato
60 gr burro
2 cucchiai acqua fredda
olive verdi snocciolate

Imagine atasata

Mescolate burro e farina.Aggiungete il parmigiano e l'acqua.Fatte riposare l'impasto nel frigo per cca 30 minuti.
Avvolgete le olive con una piccola quantità d'impasto e rotolandole nel palmo della mano.
Fatte riposare le olive rivestite nel frigo per minimo 2 ore.Io, per tutta la notte.
Infornate a 190 gradi per una leggera doratura.

 Che dire?Una tira l'altra.Ideali per l'aperitivo "chic" o per la tavolata con gli amici.

giovedì 19 aprile 2012

Fursecuri cu caviar de ciocolata-Biscottini con il caviale al cioccolato


Sotto, la ricetta in italiano.
Reteta fursecurilor am gasit-o la Diana.
Aluatul se lucreaza usor dar va sfatuiesc totusi sa-l pastrati o noapte la frigider inainte de folosire.
Eu am facut mai multe forme: jumatati de bilute de marimea unei nuci lipite cu pasta de coarne, trase in ciocolata si presarate cu caviar de ciocolata Venchi.



Nu, nu sunt platita de ei sa le fac reclama e pur si simplu o marca care imi place si un produs pe care il ador.Dar daca doresc sa ma omagieze cu o rezerva de Chocaviar, e-mailul meu e aici pe prima pagina.:-))
Nu-i refuz.

 Eu va dau cantitatea prezentata de Diana, dar eu am facut jumatate.

500 g faina
280 g unt moale
180 g zahar pudra
4 galbenusuri

Ciocolata amaruie pentru decor.

Amestecati untul si zaharul pudra,adaugati  galbenusurile pana obtineti o crema omogena.Se adauga si faina treptat si se framanta bine.Aluatul obtinut il acoperim cu folie alimentara si-l introducem la frigider peste noapte.

Daca doriti sa faceti fursecuri cu ajutorul formelor, intindeti aluatul de 2-3 mm si decupati.
Daca nu, formati bilute de marimea unei nuci, le asezati pe foaie de copt si le coacem la 180 de grade 10-15 minute.

Cand s-au racit le-am lipit cu pasta de coarne si le-am imbracat in ciocolata topita.Am presarat caviarul deasupra.



Se pastreaza cateva zile bune in cutii de aluminiu.

                                    
                                 Piccoli biscottini con Chocaviar Venchi

Come dicevo sopra, non sono pagata per fare pubblicità.E  semplicemente una marca che io adoro e un prodotto che a me piace.Ma se vogliono mandarmi una fornitura per un mese, non rifiuto:-))

500 gr di farina
280 gr di burro morbido
180 gr di zucchero a velo
4 tuorli


marmelatta per farcire
cioccolato fondente per la copertura


Io ho dimezzato le dosi e ne ho fatto una marea di biscottini.


Mescolate burro e zucchero.Quando otteniamo una crema morbida aggiungiamo i tuorli e la farina.Formiamo una palla, la copriamo con la pellicola e la mettiamo nel frigo per tutta la notte.


Se desideriamo fare biscottini usando i tagliabiscotti stendiamo con l'aiuto di un mattarello un sfoglia sottile 2-3 mm.Se no,  formate piccole palline.Infornate a 180 gradi per 10-15 minuti.
Lasciate raffreddare e incollate in copia con la vostra marmellata preferita.Io ho usato la confettura di corniolo fatta da mia mamma.





Ho coperto i biscotti con il cioccolato fuso  e li ho decorato con il Chocaviar di Venchi.


Con il freddo che fa fuori, una tazza di tè e dei biscotti sono sempre benvenuti.

Anche il mio batuffolo infreddolito dopo il bagnetto ha bisogno di un tè:





E perchè  l'ho promesso, mando la ricetta al contest I love chocolate.





martedì 17 aprile 2012

Rich chocolate-almond cake


Sotto in italiano.
Un desert ciocolatos,fara faina, nu foarte dulce, ramane "umed" si bun si a doua zi.
Noi ne-am certat pentru ultima bucatica.

100 gr unt
140 gr de ciocolata amaruie.Eu am pus resturile de la un ou gigant de ciocolata.
6 oua, separati albusurile de galbenusuri
140 gr faina de migdale
1 lingura cognac( sau alt lichior)
80 gr zahar

Incalziti cuptorul la 170 de grade.Tapetati o tava(24 cm) cu unt si faina(cacao).

Topiti ciocolata si untul pe foc mic.

Imagine atasata

Lasati 5 minute la racit, adaugati galbenusurile.

Imagine atasata

Stiu ca-n poza sunt 5, unul l-am adaugat dupa.

Adaugati faina de migdale si lichiorul.

Imagine atasata

Separat bateti albusurile spuma , adaugand treptat zaharul.
Adaugati "bezeaua" la amestecul ciocolatos.Amestecati mai intai jumatate din albusuri amestecand "vartos", si ultima parte amestecand lejer de sus in jos.

Imagine atasata

Turnati in tava si coaceti 30-35 de minute.Faceti proba cu scobitoarea oricum.

Lasati la racit in tava.Presarati cacao pentru decor.

Imagine atasata

Eu vi-l propun servit cu o lingurita de "crème fraiche".

                                                              Rich chocolate-almond cake, senza farina

Un'altra torta gluten-free, molto ciocolatosa e non troppo dolce.Mi ricorda la torta di  Tlaz già fatta qui.

100 gr burro
140 gr cioccolato fondente
6 uova. Separate i tuorli dall'albume e montate albumi a neve con zucchero.
140 gr di farina di mandorle
80 gr zucchero
1 cucchiaio cognac  

Fatte sciogliere a fuoco dolce il burro e la cioccolata.Togliette dal fuoco e lasciate 5 minuti raffreddare.Aggiungete i 6 tuorli( nella foto si vedono 5, ma giuro che ho messo 6). Mescolate bene e unite la farina di mandorle e il cognac.
 Mescolate anche i albumi a neve ferma e mescolate con cura.
Infornate a 170 gradi per 30-35 minuti, fatte comunque la prova dello stecchino. 
Spolverate un velo di cacao e servite magari con un cucchiaio di crème fraiche. 

 
             

giovedì 12 aprile 2012

Brownies Banana Pistacchio


Am promis o lista lunga de duciuri.Ma tin de cuvant.De brownies ce sa spun:
Minunate.Raman moi si parfumate cateva zile bune.
Puteti sa inlocuiti fisticul cu nuci, alune.

175 gr unt
200 gr zahar (eu, brun)
175 gr ciocolata dark
100 gr fistic crud
3 oua
2 banane coapte bine
100 gr faina
2 linguri cacao
1 lingura rasa de praf de copt

Puneti la topit la foc mic ciocolata, untul si zaharul.Cand s-au topit bine cele trei ingrediente, luati de pe foc si lasati un pic la racit.

Imagine atasata

Amestecati faina cu praful de copt si cu cacao.

Imagine atasata

Adaugati ouale la compozitia de ciocolata:

Imagine atasata

Adaugati si fisticul macinat grob.

Imagine atasata

Bananele zdrobite pireu cu furculita.

Imagine atasata

La sfarsit adaugati amestecul de faina, cacao si praf de copt.Turnati in tava (24x30) si coaceti la 180 de grade aproximativ 30 de minute.

Imagine atasata

Sunyarfumate, ciocolata si banana se imprietenesc minunat cu fisticul.


                                           Brownies Banana Pistacchio

Che dire?!Cioccolato, banana, pistacchio?!
Vi piace come idea, come abbinamento.A me si!
E se vi dico che questi brownies sono più buoni il giorno dopo mi credete?
Provare per credere!

170 gr di burro 
200 gr di zucchero di canna
3 uova
175 gr di cioccolato fondente
100 gr pistacchi(metà tritati e metà a pezzettoni)
2 banane mature
100 gr farina
2 cucchiai cacao
1 cucchiaio raso di lievito in polvere per dolci


Mescolate farina, lievito, cacao.
Fatte sciogliere in un pentolino zucchero, burro e cioccolato.Togliette dal fuoco e lasciate intiepidire.
Aggiungete le uova.Mescolate per bene.
Unite i pistacchi, le banane ridotte in purea e la farina.Mescolate, versate l'impasto in una teglia(24x30) e infornate a 180 gradi per una trentina di minuti.
 

Imagine atasata
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...