Cerca nel blog

giovedì 29 marzo 2012

Caramel Cheese-Cake


Sotto la ricetta in italiano.

Pentru iubitorii de caramel si cheese-cake este perfect.Pentru cei care inca n-au facut inca cheese-cake: nu stiti ce pierdeti.

In ultimul moment am realizat ca pot sa particip la provocarea "Dulce Romanie", ca reteta mea prevede frisca.
Sunt cateva luni bune ca nu participam si-mi parea rau.

Pentru baza:

125 gr biscuiti cacao
60 gr unt topit

Amestecam biscuitii sfaramitati cu untul topit.Mestecam bine si tapetam baza unei forme de tort(24 cm ) cu compozitia de biscuiti.Punem tava la racit in frigider.

500 gr branza cremoasa
75 gr zahar
3 oua
80 ml frisca lichida
1 lingura faina

Pentru sos de caramel:

30 gr unt
50 gr zahar brun
2 linguri lapte condensat
1 lingura sirop de artar(sau miere)
2 linguri apa

Pentru sosul de caramel se pun toate ingredientele intr-o oala si se pun la topit la foc mic.Se amesteca mereu pana obtinem un sos gros.

Amestecam branza cu zaharul, adaugam cate un ou pe rand.Dupa ce am adaugat toate ouale, adaugam frisca, faina si sosul de caramel.Amestecam bine si turnam peste baza de biscuiti. Coacem la 180 de grade pentru 40-50 de minute.

Lasam la racit, chiar si peste noapte si servim.
Eu pentru un efect "crunchy" am presarat deasupra honeycomb.

Pentru honeycomb(fagure de miere):

180 gr zahar
1 lingura apa
2 linguri miere
1 lingurita de bicarbonat

Ungeti o tava cu unt sau ulei.Puneti la topit zaharul, apa si mierea.Amestecati sa nu sa arda.Cand zaharul s-a topit complet si a capatat culoarea ambrata, luati de pe foc, adaugati bicarbonatul.Amestecati rapid( dar rapid) si turnati amestecul in tava.Pentru efectul de fagure lucrati rapid ca aveti doar cateva secunde, altfel riscati sa ramaneti fara gaurele.

Lasati la racit, taiati si serviti.Le-am vazut de vanzare trase-n ciocolata.Se pastreaza la rece o gramada de timp.



Eu folosesc fagurele si ca decor.Il sparg si folosesc cristalele obtinute la diferite dulciuri: orez cu lapte, fursecuri, budinci sau inghetata!Se pastreaza bucati intr-un borcan la loc racoros, ferit de lumina si caldura.







Cui nu-i place cheese cake-ul sa ridice mana!

                                                    Caramel Cheese Cake

125 gr di bicotti cacao
60 gr burro 

Mettete  il burro a sciogliere in un pentolino, nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete il burro fuso.Amalgamate per bene.
Imburrate una tortiera(24 cm diametro) o usate carta forno.
Versate il composto di biscotti sul fondo, livellando bene il composto.Mettete la tortiera nel frigo.


 500 gr di formaggio cremoso
75 gr zucchero
3 uova
80 ml panna 
1 cucchiaio di farina

 Per il caramello:


30 gr burro
50 gr zucchero di canna
2 cucchiai di latte concentrato
1 cucchiaio sciroppo di acero(o miele)
2 cucchiai acqua


Mescolate tutti gli ingredienti per il caramello in un pentolino.Mettete il pentolino sul fuoco e mescolate sempre finchè otterete un "caramel sauce" abbastanza denso.
In una ciotola mescolate il formaggio con il zucchero.Aggiungete un uovo alla volta, la panna, la farina e la salsa al caramello.
Versiamo il composto sopra la nostra base fatta con i biscotti e inforniamo a 180 gradi per 40-50 minuti.lasciatte raffreddare(minimo 4 ore nel frigo) e servite.


Io per un tocco "crunchy" ho cosparso un po di "honeycomb" sopra.


Honeycomb:


Anche se la prima volta la ricetta lo avevo vista da lei, ho usato un'altra ricetta.Senza il termometro.


180 gr di zucchero
2 cucchiai miele
1 cucchiaio acqua
1 cucchiaino scarso di bicarbonato


Imburrate una teglia e mettelela a portata di mano.Preparate tutti gli ingredienti.Dovete essere molto veloci, e quando dico molto...velocissimi.


Mettete zucchero, acqua e miele a sciogliere in un pentolino a fuoco dolcissimo.Quando lo zucchero si e sciolto e diventato color caramello togliette dal fuoco e aggiungete il bicarbonato.Mescolate brevemente, velocemente e versate nella teglia imburrata.


Ricordatevi di mescolare molto veloce, se no rischiate di rimanere senza le "bollicine".Lasciate raffreddare, tagliate e usate a piacere.


Io le "bricciole" di honeycomb le uso sui gelati, creme, budini.Si conservano benissimo in un luogo fresco, al buio per settimane.


Perche adoro i cheese cake partecipo al contest di Kelly.Andate a vedere quante belle ricette di cheese cake.




 Mando la ricetta anche a Mira .
Se vi piace pertecipate anche voi a questo "Stuffato settimanale", fatte tante amicizie e trovate anche belle ricette.



Food Photography Challenge

mercoledì 14 marzo 2012

Chocolate Brùlée



 Sotto la ricetta in italiano.
Reteta e din cartea "Easy Baking" a Lindei Collistar. E plina de retete interesante: de la placinte, tarte, fursecuri, paine, budinci.
Desertul este pentru ciocolatosi inraiti ca mine.E ideal cand aveti oaspeti: il puteti pregati cu o zi inainte, il serviti in monoportii.Nu stiu voi, dar eu cand am oaspeti exagerez si pentru desert nu mai ramane decat un locsor mic, mic.

Va dau reteta asa cum am facut-o eu, adica jumatate din cantitate si am avut in final 4 miniportii.

200 ml frisca lichida
1 jumatate pastaie vanilie
100 gr ciocolata amaruie de buna calitate
2 galbenusuri
4 linguri de zahar

Turnati frisca intr-o craticioara si puneti la incalzit la foc mic.Nu se fierbe.
Adaugati vanilia si lasati sa se infuzeze.

Imagine atasata

Dupa 15 minute scoateti pastaia, razuiti "maduva" si o adaugati iar la frisca.

Adaugati ciocolata maruntita la frisca calda.

Imagine atasata

Daca e necesar o mai incalziti un pic.Amestecati bine pana se topeste ciocolata.
Adaugati zaharul la galbenusuri si amestecati bine.

Adaugati galbenusurile la amestecul de ciocolata.Turnati compozitia obtinuta in cescute.Puneti cescutele intr-o tava, in tava turnati apa si coaceti cam 30 de minute la 170-180 de grade.

Imagine atasata

Lasati la racit.Cand s-au racit complet, presarati o lingurita de zahar si caramelizati cu arzatorul.

Imagine atasata


Daca nu aveti arzator,  folositi functia de grill a aragazului. Stati langa cuptor, supravegheatai caramelizarea, altfel riscati sa se topeasca ciocolata.
Daca nu aveti nici grill la cuptor, nu-i bai.E buna si asa!

Imagine atasata

Lasati la racit peste noapte sau minim 4 ore.



                                                   Il Chocolate Brulée di Linda Collistar

La ricetta e presa dal libro "Easy Baking" di Linda Collistar.
E molto semplice da fare e ideale per una cena con gli'amici, dopo un pasto abbondante, quando vi rimane giusto un posticino piccolo, piccolo da riempire.


Per 4 mini porzioni( 4 tazzine per espresso):


200 ml panna da montare
100 gr cioccolato fondente di ottima qualità
2 tuorli
4 cucchiai di zucchero
mezzo baccello di vaniglia

zucchero per caramelizare


Versate la panna in un pentolino e fattela riscaldare a fuocco basso.Non deve bollire.Aggiungete la vaniglia e lasciate infusare.
Aggiungete la cioccolata grattugiata o tagliata a pezzetini.Mescolate finchè il cioccolato si e sciolto completamente.Se bisogno, riscaldate di nuovo la panna.


Mescolate tuorli e zucchero e versate tutto nel composto "cioccolatoso".Mescolate per bene e versate tutto nelle tazzine.
Cuocete a bagno maria, per circa 30 minuti a 170-180 gradi.
Una volta raffreddati, mettete in ogni tazzina un cucchiaio di zucchero e con l'aiuto del cannello, caramellate la superfice.
Se non avete il cannello, usate il grill.Mettete le tazzine in una teglia con acqua gelata o qualchè cubetto di ghiaccio, cosi sotto il grill si forma la crosticina e il cioccolato non si scioglie.
Fatte raffreddare per tutta la notte o minimo per 4 ore. 







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...