Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 29 marzo 2011

Hameiul din farfurie-Luvertin(germogli di luppolo)

 Sotto, in italiano.
Cand spuneam hamei, ma gandeam numai la bere.Nu mi-l inchipuiam si in farfurie, nu numai in halba.
In bucatarie se folosesc varfurile fragede a lastarilor de hamei.Daca ar fi sa fac o comparatie, l-as compara cu sparanghelul.

Il puteti folosi la ciorbe (asa cum mi-a spus mama ca facea bunica) sau tras simplu in ulei sau unt si servit langa un ou ochi.Eu l-am pus intr-o fritatta si cu restul, maine fac un risotto.

Am calit o ceapa mica in ulei, am adaugat hameiul si o cescuta de apa.Am acoperit si am lasat cateva minute.


Am batut bine 4 oua, am adaugat doua trei linguri de parmezan ras si am turnat peste lastarii de hamei.Cu ajutorul unei farfurii, am intors omleta pe cealalata parte si am mai lasat cateva minute.


                                        Luvertin(germogli di luppolo)

In Piemonte gli chiamano luvertin, in Lombardia aspargina, bruscandoli in Veneto e trovate la scheda completa qui .

Sono di una bontà divina.Io per inizio ho preparato una fritatta.Mia mamma ha fatto un bel minestrone come si fa dalle nostre parti.

Ho fatto appasire in pocco olio una cipolla piccola tagliata fine.Ho aggiunto i germogli di luppolo, ho aggiunto una tazzina di acqua e ho messo il coperchio.


Ho sbatutto 4 uova ho aggiunto 2 cucchiai di parmigiano gratugiatto.Ho versato le uova sopra i germoli e gli ho lasciati cuocere per 5-7 minuti.Girate e la fritatta e fatta!





 

24 commenti:

  1. Sa stii ca am si eu o tufa de hamei salbatic care creste cu de la sine putere pe-un gard.
    Inca e frig,dar cum da lujerii,cum il jumulesc.

    RispondiElimina
  2. Ma che buone le tue frittatine ! Sai che non sapevo che i bruscandoli fossero i germogli del luppolo ! ma che ci sia anche dalle mie parti il luppolo ?? Complimenti, andrò da un fruttivendolo ben fornito dove già in passato li ho trovati ! Ciao ciao !!!

    RispondiElimina
  3. Ciao, nemmeno ci fossimo messe d'accordo!!!!
    Bellissima la tua frittata, l'ho fatta anch'io adesso tu farai il risotto che io ho già fatto!!!
    Hai ragione quanto buoni sono, fanno proprio primavera!!! Invece la minestra non l'ho mai fatta ma penso sia buona anche quella.
    Alla prossima, buona serata

    RispondiElimina
  4. Acum, cautarile mele au un nou nume: hamei!

    RispondiElimina
  5. Brava Lia, asa sa faci.Sigur o sa va placa!

    RispondiElimina
  6. Rossella, spero che trovi anche da le tue parte i germogli perche sono molto buoni!

    RispondiElimina
  7. Laura, la natura si risveglia e ci offre con generosità i suoi germogli.Primavera nel piatto!

    RispondiElimina
  8. Raluca, sper sa-l gasesti, ca merita.Succes!

    RispondiElimina
  9. fatti in fritta è la cosa che mi piace di più, da noi per tradizione di mangiano a pasqua

    RispondiElimina
  10. mamma mia mi fai venire voglia anche a me.. solo non so cercarli nel bosco .....la nonna di mio marito vecchia saggia piemontese li trovava sempre faceva anche una frittata con un erba che chiamava erba pera molto particolare..bacio a presto simmy

    RispondiElimina
  11. Ciao Lilly ho un altro piccolo regalo per te! passa a trovarmi. Baci e buon weekend

    RispondiElimina
  12. cia Lilly
    eccomi anch'io in visita al tuo blog. Davvero interessante; mi piace scoprire cucine e tradizioni diverse dalle mie.
    Grazie per esserti iscritta, passa quando vuoi.
    A presto

    RispondiElimina
  13. ciao Lilly da oggi seguo il tuo blog.. ti mando un saluto

    e ti aspetto sul mio blog
    Giovanni

    RispondiElimina
  14. I brscandoli sono fantastici e sulle nostre montagne se ne trovano tantissimi.
    Grazie per essere passata dal mio blog. Ora mi iscrivo come tua sostenitrice, così sarò aggiornata sulle pubblicazioni delle tue sfiziose ricette.
    Mandi

    RispondiElimina
  15. ciao, non conoscevo il tuo blog. Mi piace moltissimo.. io sono veneta e questi germogli li chiamo appunto bruscandoli :).

    RispondiElimina
  16. ne immagino il sapore...deliziosa!
    complimenti!!

    RispondiElimina
  17. Un saluto per i nuovi amici:Fausta, Giovanni, Rosetta e Fiori di Loto.E un piacere conoscervi!

    RispondiElimina
  18. Ringrazio anche a Carla per il premio!

    RispondiElimina
  19. Gunther, qua adesso e la loro staggione.Già questa settimana non gli ho più trovati.

    RispondiElimina
  20. Simona, ho cercato questa pianta: erba pera, erò curiosa ma non ho trovato molte informazioni.Che brave queste nonne che sapevano tutto, anche senza internet!

    RispondiElimina
  21. Grazie Enza, buonissima da vero!

    RispondiElimina
  22. Vado matta per le frittate e questa mi chiama tanto l'attenzione!!!
    Mi ricordano proprio gli asparagi selvatici... sicuramente è deliziosa!!!

    complimenti

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...