Cerca nel blog

mercoledì 29 dicembre 2010

Foto


 








Ce zboara deasupra castelului Bran?!Vampiri?
Nu, in nici un caz.



Non sono i vampiri che volano sopra il castello di Dracula, niente paura!

venerdì 17 dicembre 2010

Bradut cu broccoli si creveti-Abete di broccoletti e gamberi

Sotto, in italiano.

O idee simpatica si originala pentru masa de Craciun sau Revelion.Ideea am gasit-o in Revista Cucinare Bene.
Avem nevoie de:

800 gr de broccoli
300 gr de creveti

maioneza pentru "lipit"

Am "fiert" broccoli si crevetii la aburi.I-am pus la racit.Cand s-au racit complet,  am construit bradutul incepand din varf alternand broccoli si crevetii curatati, lipindu-i cu maioneza.

I-am stropit cu un pic de ulei de masline inainte de sevire.

                       Abete di broccoletti e gamberi

Probabilmente avete trovato anche voi questa idea carina nel numero Speciale Feste  di Cucinare Bene  .Se no, lo condivido con voi!

800 gr di broccoli cotti al vapore
300 gr gamberi cotti al vapore
Maioneze per "incollare".Loro avevano usato la philadelphia.

Alternate broccoli e gamberi sgusciatti,  "incollandoli" con la maionese, in senso decrescente, in modo da ottenere la forma di abete. Servite con una vinagrette o semplicemente con olio, come me!

sabato 11 dicembre 2010

Christmas cookies

Sotto in italiano.

Se apropie Craciunul, veti gasi o multime de retete: biscuiti, fursecuri, turta dulce.Acesti biscuiti,  la gust imi aduc in minte turta dulce, prin continutul lor de scortisoara, cuisoare, anason stelat.

150 gr faina
1 ou
100 gr zahar brun
60 gr unt
jumatate de lingurita de bicarbonat
jumatate de lingurita de amestec praf de scortisoara, cuisoare, anason stelat si nucsoara

Untul moale si zaharul brun le-am amestecat bine pana am obtinut o crema omogena.Am adaugat oul si am amestecat bine iar.La sfarsit am adaugat faina amestecata cu bicarbonatul si aromele.

Am pus aluatul obtinut in frigider,  pentru 20 de minute.

Am intins o foaie subtire, am decupat forme si le-am pus la copt 10 minute in cuptorul incalzit la 180 de grade.
I-am lasat la racit.Intre timp am pregatit glazura pentru decor.

1 albus de ou
200 gr zahar pudra
cateva picaturi de colorant alimentar rosu.Manu a hotarat sa-l faca roz, deci ... roz a ramas.

Am batut spuma albusul si am adaugat zaharul pudra.Am impartit crema obtinuta in doua.O parte am colorat-o in roz.
Am decorat biscuitii bine raciti cu glazura obtinuta.




Ah, sa nu uit.M-a ajutat si Manu!



                                           Biscotti speziati


A me piaciono tantissimo questi biscotti per il loro gusto speziato.Mi riccorda il pan peppato che mangiavamo da piccoli nel periodo natalizio al mio paese.


150 gr di farina
1 uovo
100 gr zucchero di canna integrale
60 gr di burro
mezzo cucchiaino di bicarbonato
mezzo cucchiaino di spezie in polvere(cannella, noce moscata, anice stelato, chiodi di garofano)


Mescolare zucchero e il burro ammorbidito fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Amalgamate l'uovo sbattuto e le spezie.
Incorporate farina e bicarbonato, mescolare bene per evitare che si formino grumi.
Lasciare riposare l'impasto 20 minuti in frigo.


Stendere l'impasto allo spesore di mezzo centimetro e ritagliate forme con  tagliabiscotti.Mettete in forno, cuocete 10 minuti.Sfornate e lasciate raffreddare.


Per decorare:
1 albume
200 gr zucchero a velo
colorante alimentare.Qualcuno a deciso di usare il rosa... quindi, rosa sia.


Montate l'albume a neve ben ferma.Incorporate zucchero a velo.Dividere la glassa e colorare a piacere.
Decorare a piacere.



giovedì 9 dicembre 2010

Ceapa rosie cu otet balsamic-Cipolla rossa al aceto balsamico



Sotto, in italiano.

 O reteta simpla si rapida pentru toti cei care indragesc ceapa.

Pentru o persoana:
1 ceapa rosie mare
2 linguri de ulei de masline extra
1 lingurita zahar
1 jumatate de pahar de otet balsamic
sare

Ceapa curatata si taiata solzi,  am calit-o rapid cu cele doua linguri de ulei.Am adaugat zaharul si  cand s-a topit, am adaugat otetul balsamic.Se lasa pe foc pana se evapora complet.Se lasa la racit si se serveste rece cu paine si branza tartinabila. Eu o prefer pe cea din lapte de capra.

Reteta o trimit direct la Lop si concursul ei, unde tema principala este ceapa.



                           Cipolla rossa al aceto balsamico

Ricettina veloce, veloce da servire con pane e formaggio fresco di capra o quello che preferite voi.
Per una persona:
1 cipolla rossa grande
1 cucchiaino di zucchero
mezzo bicchiere aceto balsamico
2 cucchiai olio evo
sale,pepe

Sbucciare la cipolla e tagliarla finemente.Fate appassire la cipolla in una padella con l'olio e il zucchero.Aggiungere l'aceto  e fate evaporare a fuoco medio.Una volta raffreddata,  la composta di cipolle si puo servire con pane e formaggio fresco di capra.

lunedì 6 dicembre 2010

Piept de rata cu pere si vin rosu-Petto d'anatra con pere e vino rosso


Pentru un piept mare de rata, am folosit:
1 para
1 pahar de vin rosu bun
2-3 cuisoare
1 bastonas mic de scortisoara
sare, piper



Para am curatat-o si am taiat-o in sferturi.Am pus-o la fiert impreuna cu vinul rosu si condimentele.Intre timp am pus pieptul de rata la prajit intr-o tigaie antiaderenta, fara ulei, fara nimic.Se prajeste mai intai partea cu piele, timp de 10 minute, dupa care am intors pieptul de rata si l-am mai lasat inca 5 minute.


Am  taiat pieptul de rata felii si l-am servit cu feliile de para fierte in vin.Deasupra am stropit cu vinul ramas de la pere si fiert pana s-a redus la jumatate din cantitate, sau chiar mai putin.Sa ramana 4-5 linguri de sos.



                                      Petto d'anatra con pere e vino rosso

Per due persone:
1 petto d'anatra grande
1 pera
1 bicchiere di vino rosso
2-3 chiodi di garofano
1 stecca piccola di cannella
sale
Sbucciare la pera, privarla de torsolo e tagliarla in quattro.Mettere i pezzi ottenuti in un pentolino insieme al vino rosso e portare a bollore.

Mettere in una padella antiaderente, senza olio, senza niente il petto d'anatra.Lasciar cuocere il petto d'anatra per 10 minuti prima dalla parte della pelle e ancora cinque minuti dall'altra parte.

Tagliare la carne a fettine e servire insieme alle pere tagliate a fettine.Irrorate con la salsa ottenuta dal vino rimasto,  asciugatto a fuoco vivo,  fino a che il vino sarà ridotto a quattro, cinque cucchiai.

Visto che una ricetta senza l'uso di olio o burro,  va direttamente a Elga e il suo contest organizato insieme a Lagostina.

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...