Cerca nel blog

giovedì 28 ottobre 2010

Crumble de mere rapid-Crumble di mele express

Sotto in italiano.
 
O reteta rapida.In cateva minute avem un desert gustos si de ce nu, rafinat.Reteta o am de la Alexandru. Pentru doua portii, eu am folosit 20 de biscuiti speculoos si 4 mere curatate si taiate cuburi.


Biscuitii belgieni speculoos,  sunt biscuiti cu aroma fina de scortisoara si cuisoare.In perioda de iarna ii gasesc si in magazinele din Italia si nu numai.

Am sfaramat biscuitii bine cu ajutorul robotelului  si i-am amestecat cu 100 gr de unt moale.

Merele le-am calit in  50 gr de unt si 2 linguri de zahar brun.Le-am asezat in doua forme, deasupra am presarat biscuitii cu unt.Am copt la 180 de grade aproximativ 15 minute.Am presarat zahar pudra si am servit.



                                                                  Crumble di mele express

Una ricetta veloce, veloce per un dolce al cucchiaio squisito!

Per due persone ho usato 20 biscotti speculoos e 4 mele sbucciate e tagliate a cubetti.

Ho tritatto finemente i biscotti e gli ho mescolati con 100 gr di burro morbido.

Ho rosolato le mele con 50 gr di burro e 2 cucchiai di zucchero di canna integrale,   finchè diventano morbide.Ho diviso le mele in due stampi adatti per la cottura al forno  e sopra ho messo i biscotti sbriciolati mescolati al burro.Ho infornato a 180 gradi per 15 minuti o fino a doratura.

Con questa ricetta partecipo al contest La frutta delle feste, partecipate anche voi, scade 30 di ottobre.

lunedì 25 ottobre 2010

Crocchette cu mere-Crocchemele

Sotto, in italiano.

Cu aceasta reteta particip la concursul organizat de Stefania , la categoria aperitive.Eu le-am facut cu bucati de mar special pentru acest concurs, dar le-am facut si cu masline si rosii uscate.

Avem nevoie de o branza proaspata, in Italia o gasim sub numele de primosale, dar puteti folosi mozzarella pentru pizza.

Am pus apa la fiert, am taiat branza in bucati, patrate de 1,5 cm.Le-am introdus in apa clocotita si le-am lasat 1-2 minute.Am verificat consistenta: trebuie sa rezulte moale, modelabila.
Am pus in mijloc o bucatica de mar, am sigilat bine si am modelat in forma de biluta.


Le-am dat prin ou batut si le-am tavalit prin malai fin.Le-am prajit rapid in ulei incins.




                                                   Crocchemele

Con questa ricetta partecipo al contest di Stefania ,categoria antipasti.

Ho usato il formaggio primosale, tagliato a pezzetti di 1,5 cm.Ho messo acqua a bollire in un pentolino e ho tuffato i pezzetti uno alla volta.Quando diventano morbidi sono pronti.Bastano 1 o 2 minuti.

Nel mezzo ho messo un pezzetto di mela, ho sigilato bene sotto.Ho passato le mie palline di formaggio nel uovo e poi nella farina di mais fioretto.

Mettere ogni pallina nel olio bollente e far friggere fino a doratura.

venerdì 22 ottobre 2010

Focaccia dulce cu struguri-Schiaccia all'uva

Sotto, in italiano.

Un desert specific zonei Toscana, unde dealurile pline de vita de vie predomina peisajul.Veti gasi multe retete de schiaccia, schiacciata, ciaccia, nu foarte diferite pentru ca la baza vom gasi mereu aluatul de paine sau focaccia .Eu m-am inspirat tot de la Tlaz.

Aluatul l-am folosit cu succes si la pizza, bineinteles daca preferati o baza mai pufoasa.

Struguri negrii.
Eu am folosit un soi numit "fragolina", dulci si parfumati.

400 gr de faina
200 ml apa minerala la temperatura camerei, eventual 2-3 linguri in plus daca aluatul cere.
6 gr drojdie.
3-4 linguri de zahar, plus o lingura pentru dizolvat drojdia.
3 linguri ulei de masline
sare

Boabele de strugurii, spalate si uscate.
Drojdia am amestecat-o cu o lingura de zahar si am last-o 10 minute.
Am adaugat-o la faina si am adaugat apa minerala treptat.Am adaugat si sarea si am framantat bine un aluat elastic.Am lasat la crescut aproape 4 ore.


Am intins jumatate din aluat intr-o forma dreptunghiulara, de jumatate de centimetru grosime.Am presarat boabe de struguri, am acoperit cu cealalta jumatate, am sigilat  si am presarat restul de struguri,  zahar si am stropit cu ulei.


Am copt la 200 de grade pentru 40-50 de minute.



                                             Schiaccia all'uva

  400 gr di farina
200 ml acqua gassata a temperatura ambiente
6 gr di lievito di birra
3-4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di olio d'oliva
sale
Uva nera.Io ho usato poco meno di un kilo.
Io ho usato uva fragolina e come si vede nella foto, nel mezzo sembra quasi gelatina.O come dice Tlaz, per un effetto caramelloso di schiacciare qualche acino sopra.


Ho sciolto il lievito con  un cucchiaio di zucchero e lasciato riposare per qualche minuto.Ho mescolato tutto alla farina e ho impastato per bene.Ho lasciato l'impasto coperto in una ciottola a lievitare,  per quasi 4 ore.
Se volete potete dividere l'impasto in due rettangoli uguali e mettere nel mezzo metà dell'uva.Sopra, cospargete il resto dell'uva, zucchero e il olio.Io ho steso l'impasto in un unico rettangolo grande, e ho piegato a metà.Ho messo la schiaccia in una teglia oliata e ho infornato 40-45 minuti a 200 gradi, statico.


La ricetta l'ho presa sempre da Tlaz. Grazie!

Mando questa ricetta per il terzo contest Riacendiamo il forno.

about food


giovedì 21 ottobre 2010

Smilla Magazine

Smilla Magazine - Edizioni ricette
De astazi ma gasiti si  aici .

Da oggi mi trovate su Smilla.
  SMILLA è un magazine che offre una rassegna stampa quotidiana degli articoli pubblicati su siti di informazione e blog dedicati al mondo della cucina. SMILLA estrapola per ogni articolo uno snippet o breve riassunto che dir si voglia, fornendo così una notizia incompleta, che può essere letta nella sua versione integrale, seguendo il link apposto alla fine di ogni testo.

martedì 19 ottobre 2010

Gnocchi de dovleac cu sos de gorgonzola-Gnocchi di zucca con gorgonzola

Sotto, in italiano.
 
Pentru ca mi-a placut ideea, particip cu aceasta reteta la initiativa Mihaelei- "Dulce Romanie",  unde personajul principal este dovleacul.Daca doriti sa participati, grabiti-va,  maine este ultima zi.

500 gr dovleac
200 gr cartofi
200 gr faina alba
2 galbenusuri
sare

Eu i-am servit cu un sos din gorgonzola.Am pus intr-o tigaie 5 linguri de smantana pentru gatit si 100 gr de gorgonzola, am amestecat la foc mic pana am obtinut o crema omogena.

Am pus in cosuletul pentru fiert la aburi,  cartoful curatat si dovleacul taiat bucati.



I-am zdrobit bine cu furculita cat sunt calzi si am adaugat galbenusurile.Am adaugat un praf de sare si faina treptat.
Am amestecat bine, pana am obtinut o compozitie nu foarte tare,  dar usor de modelat.

 Pe masa de lucru infainata, am format cilindri de marimea unui deget, i-am taiat bucati de 1 cm si am format gnocchi.


Tot cu ajutorul strecuratoarei.




I-am fiert in apa sarata,  pana s-au ridicat la suprafata.Bine scursi,  se servesc cu sosul de gorgonzola.

                                              Gnocchi di zucca con gorgonzola

500 gr di zucca pulita
200 gr di patate
200 gr di farina bianca
2 tuorli
sale

Cuocete a vapore la polpa di zucca e le patate.Schiaciatele  ancora calde con una forchetta o con l'apposito atrezzo, incorporate i tuorli e amalgamate bene.
Aggiungete la farina, quanta ne assorbono, fino a ottenere un impasto di buona consistenza, ma non duro.
Formate dei cordoncini facendoli rotolare sul piano di lavoro infarinato.

Tagliate a tocchetti e pasate gli gnocchi sul retro di una grattugia.

Tuffate gli gnocchi nell'acqua bollente, devono ritornare a galla.Condite gli gnocchi con la crema di gorgonzola,  ottenuta sciogliendo 5 cucchiai di panna e 100 gr gorgonzola.

venerdì 15 ottobre 2010

Prajitura cu mere si mac-Dolce con mele e semi di papavero

In italiano, sotto.
 
E sezonul merelor.Toata blogosfera e plina de prajituri cu mere, placinte si tarte.Tot marul,  este tema unui concurs organizat de Stefania.Sunt mai multe categorii, de la aperitive cu mere, la desert.Se acorda un premiu chiar si pentru cea mai frumoasa poza.E primul concurs culinar la care particip.Si sper nu ultimul.Reteta o am de la Ramy , am inlocuit doar mierea, cu sirop de agave.

4 oua
300 gr mere  rase,  pe razatoarea mare si stropite cu suc de lamaie
200 gr sirop de agave
100 gr mac
100 gr alune de padure macinate
50 gr faina
1 plic zahar vanilat

Am separat albusuri de galbenusuri.Am amestecat bine galbenusurile cu siropul de agave.Am adaugat macul, alunele si merele rase.Daca si-au lasat mult suc, trebuiesc stoarse.Albusurile le-am batut bine(spuma)  cu un praf de sare si un plic de zahar vanilat.Le-am adaugat la compozitia de mere si la final faina.Am copt 20 de minute la 180 de grade.

Doua cuvinte despre siropul de agave:  este un nectar extras din cactusul agava, are putere de indulcire 100% si are un index glicemic scazut, este un indulcitor natural.


                                                Dolce con mele e semi di papavero

Con questa ricetta partecipo al mio primo contest.Andate sul blog di Stefania per i dettagli.

4 uova
300 gr di mele grattugiate
200 gr di sciroppo d' agave.Nella ricetta originale veniva usato il miele.
100 gr semi di papavero
100 gr nocciole tritate finemente
50 gr di farina
Succo di un limone per le mele
Vanillina
Sale 

Mescolare i tuorli insieme allo sciroppo di agave.Aggiungere le mele grattugiate,  i semi di papavero e le nocciole.Se le mele hanno lasciato tanto succo,  e meglio strizzarle un pocchettino. Gli albumi si montano a neve  insieme al sale e alla vanillina.Per finire aggiungere la farina, mescolare delicatamente, versare in uno stampo 22 cm precedentemente imburrato e infarinato.Infornare 20 minuti, a 180 gradi.


Uno di quei dolci umidi e morbidi, che si sciolgono in bocca.

Poche parole sul sciroppo di agave:
Il miel o sciroppo d'Agave si ricava dall'agave, pianta grassa del Messico.Lo sciroppo d'agave ha un indice glicemico più basso di altri zuccheri, nonchè del miele stesso.In porzioni appropriate il sciroppo d'agave è un alimento adatto anche ai diabetici.

martedì 12 ottobre 2010

Gnocchetti din pesmet cu legume si crema de sofran-Gnocchetti di pangrattato con verdure e crema allo zafferano

Sotto, in italiano.
 
Acesti gnocchetti, numiti si "i pisarei" sunt originari din nordul Italiei si mai precis Piacenza.In general sunt pregatiti cu un ragù de fasole uscata,  dar pe mine m-a inspirat mai mult reteta gasita in revista "Cucinare bene" din Octombrie.


Pisarei cu legume si crema de sofran

Pentru 4 persoane:

150 gr pesmet
320 gr faina( eu am folosit de grau dur, desi reteta nu specifica acest lucru)
sare

un morcov
un dovlecel mic
un ardei mic
1 ceapa mica
4-5 rosioare cherry

Pentru crema:

20 gr unt
15 gr faina
1 varf cutit sofran
150 ml supa vegetala sau carne
30 gr parmigiano ras sau grana padano
Pesmetul l-am udat cu apa fierbinte, dupa care am adugat treptat faina si apa la temperatura camerei, framantand rapid pana am obtinut un aluat omogen,  moale si elastic.


Pe masa de lucru infainata, am format suluri de grosimea degetului mic.Manu imi dadea indicatii.


Le-am taiat bucatele de mai putin de 1 cm.


Am format gnocchetti.

Am pus apa la fiert. Pana a fiert apa,  am pregatit legumele.Le-am taiat bastonase si le-am oparit in apa clocotita.In afara de ceapa si rosii.

Gnocchetti i-am fiert in apa in care au fiert legumele.

Ceapa am taiat-o fideluta si am calit-o in 2-3 linguri ulei.Am adaugat si legumele oparite si rosioarele taiate in sferturi.Am calit pentru 2 minute.





Crema am pregatit-o punand untul la topit intr-o craticioara.Am adaugat faina si am amestecat rapid sa nu faca cocoloase.Am adaugat treptat supa,  amestecand mereu la foc mic.Cand s-a ingrosat suficient,  am luat de pe foc si am adaugat sofranul si parmezanul.


Gnocchi fierti,  i-am pus in tigaia cu legume si i-am lasat 2 minute sa prinda gustul legumelor.Am sevit gnocchetti cu crema de sofran deasupra.



Pisarei con verdure e crema allo zafferano

150 gr pangrattato
320 gr farina
sare

1 cipolla piccola
1 carota
1 zucchina
1 peperone
4-5 pomodorini

Per la crema:
150 ml brodo vegetale o di carne
1 bustina zafferano
30 gr formaggio grana
20 gr burro
15 gr farina
sale 


Mettere in una ciotola il pangrattato e bagnatelo con poca acqua bollente.Aggiungere la  farina, poca alla volta e amalgamare con le mani l'impasto aggiungendo tanta acqua necessaria per ottenere un impasto morbido e omogeneo.
Suddividete l'impasto in panetti e fateli rotolare sulla spianatoia fino a ottenere cilindri di circa 1 cm diametro.

Tagliate i cilindri in tocchetti di 1 cm.Schiacciate e strisciate con il pollice, in modo che ogni gnocchetto si arrotoli su se steso.

Per la crema, versate in una casseruolina il burro, fatelo sciogliere.Unite la farina mescolando rapidamente.Aggiungere il brodo e portate a cottura per 3 minuti. .Aggiungete fuori dal fuoco il sale, zafferano e formaggio grana.


Tritate la cipolla e riducete a listarelle tutte le verdure lavate e pulite.Tuffate le verdure(trane cipolla e pomodori)  in acqua bollente salata e lasciate 2-3 minuti.Scolate e tuffate nella stessa acqua i pisarei.

In una larga padella fate appassire la cipolla con pocco olio per un minuto.Aggiungere le verdure e fatele rosolare per 2 minuti.

Scolate i pisarei e trasferiteli nella padella con le verdure.Aggiungere anche i pomodorini.Mescolate e fate insaporire 2 minuti.

Servite i pisarei irrorati con la salsina allo zafferano.


La ricetta presa dalla rivista "Cucinare bene" di Ottobre.

mercoledì 6 ottobre 2010

Torta alune-migdale-Torta nocciole-mandorle McTlaz

Sotto, in italiano!
Reteta am vazut-o la Byte si a fost dragoste la prima vedere.Am citit de doua ori ingredientele: fara faina si fara praf de copt.

Botezata de Manu "Torta de toamna" din cauza decorului, destul de simplu,  dar sugestiv.


100 gr alune de padure macinate fin
100 gr migdale macinate fin
100 gr ciocolata dark 80% cacao
90 gr unt
125 gr zahar pudra
20 gr cacao
4 oua
jumatate paharel de rom

Am mixat bine ouale cu zaharul pana au devenit o spuma alba si pufoasa.


Am pus la topit pe baie de aburi, ciocolata si untul si am adaugat alunele si migdalele macinate,  la compozitia de oua.



Am adaugat  ciocolata topita cu unt si cacao.





Paharelul de rom.


Am turnat compozitia in forma unsa si tapetata sau cu hartie de copt (22 cm). Am copt la 180 grade, 30 de minute.


Se face repede, e buna si se zvoneste ca a doua zi e mai buna.Lucru neverificat de mine.Nu-mi ramane decat sa o fac iar.



                                            Torta nocciole mandorle McTlaz

100g nocciole macinate finemente
100g mandorle pelate macinate finemente
100g cioccolato fondente cacao 80%
90g burro
150g zucchero a velo
20g cacao amaro
4 uova
un bicchierino di rhum
sale

Sbattere le uova con lo zucchero fino a ottenere una spuma bianca.Sciogliere a bagnomaria burro e cioccolato e lasciare raffreddare.Aggiungere la frutta secca macinata alle uova e anche un pizzico di sale.Unite anche il cioccolato fuso e il cacao.In fine anche il biccherino di rhum.Io avevo solo bianco.Infornate a 180 gradi per 30 minuti, in una teglia imburrata e infarinata (22 cm) .
Che dire altro: buonissima e velocissima da fare!

Grazie Byte !

martedì 5 ottobre 2010

Fisticotti

Sotto, in italiano.

La reteta de Fursecuri simple am adaugat jumatate de pahar de lichior-crema de fistic.Le-am copt in forme mici,  de nuci.



                                                 Fisticotti

La ricetta e quella usata per i Biscotti semplici,  ho aggiunto mezzo bicchiere di Crema di liquore al Pistacchio.Potete uttilizare le forme per madeleine, io ho usato i stampi piccoli, come quelli per i cioccolatini.



 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...