Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 6 aprile 2010

Paine floarea soarelui-Pane girasole


Sotto in italiano.

O painica moale si pufoasa, dar mai ales cu un aspect de zile mari.Reteta am gasit-o la Maria.

500 gr faina(eu am folosit un mix de faina de grau dur remacinat si faina normala)
2 oua
1 lingurita de otet(suc de lamaie)
2 linguri ulei
1 lingura zahar
1 lingurita sare
250 ml lapte caldut
60 gr unt topit
20 gr drojdie

Am pregatit maiaua din drojdie , un pic de lapte cald, o lingura zahar si o lingura faina.Am lasat la crescut 15 minute.


Am batut bine ouale cu laptele usor incalzit, uleiul si sarea si am adaugat la faina impreuna cu maiaua si otetul.


Am framantat bine un aluat elastic dar nelipicios.


Am lasat la crescut pana si-a dublat volumul.Dupa doua ore am impartit aluatul in patru.



Fiecare bucata in alte patru bucati.



Luam patru bucati le intindem bine, le ungem cu untul topit si le asezam una peste alta.


La sfarsit le rulam, obtinem astfel un sul.


Repetam operatia cu celalate bucati, obtinand astfel 4 suluri.


Fiecare sul l-am taiat in 6 bucati, ca in imaginea de mai jos.


Le-am asezat intr-o forma rotunda in felul urmator:


Iar restul, asa:


Am lasat la crescut inca o ora, dupa care am uns cu galbenus si am presarat susan.Am copt la 200 de grade pentru 40 de minute.


Pufoasa de la lapte si oua, se desface in fasii si in bucati individuale.o minunatie.


Si ultima poza si ...gata!


Pane girasole

Ingredienti:
500 gr farina (io ho usato grano duro rimacinato e normale)
2 uova
250 ml latte
20 gr lievito di birra
1 cucchiaio aceto o succo limone
1 cucchiaio zucchero
2 cucchiai di olio
1 cucchiaino sale
60 gr burro fuso

Ho fatto sciogliere il lievito con un cucchiaio di zucchero e un po di  latte tiepido, e uno di farina.Ho mescolato bene senza grumi e ho lasciato da parte.Ho riscaldato il resto del latte, ho unito alle uova sbattute con il sale, l'olio.Ho mescolato tutto insieme alla farina il lievitino e il aceto.O impastato per bene finche ho ottenuto un impasto elastico. Ho coperto e ho lasciato riposare per 2 ore.

Dopo due ore ho diviso la pasta in 4.Ogni pezzo diviso di nuovo in 4 pezzi.Ho preso 4 pezzi , steso ogni pezzo, spennellato di burro fuso e messo uno sopra l'altro.Ho arrotolato.Ho fatto la stesa cosa con gli altri pezzi e ho ottenuto 4 rotoli.Ogni rotolo viene tagliati in 6 pezzi come nel imagine sopra e sistemati in una teglia rotonda.

Ho lasiato riposare un altra oretta, ho spennellato con un tuorlo sbattuto e o cosparso di semi si sesamo.Cotto nel  forno preriscaldato 200 gradi per 40 minuti.

Una meraviglia di pane morbido .

10 commenti:

  1. ma che bel pane!!!e anche un grande lavoro,sei molto brava con i lievitati complimenti..sai che ho provato a fare il tuo pulcino con la pasta della mia colomba???ne e' venuto fuori un tacchino perche' lievita tanto...pero' e' piaciuto ai miei piccolini..la foto purtroppo non l'ho fatta ...e' stato mangiato subito!!!grazie cmq per l'idea..baci

    RispondiElimina
  2. Questa del tacchino e buona!Importante che i bimbi si divertono e sopratutto, mangiano una cosa buona.E grazie dei complimenti, Scarlett.

    RispondiElimina
  3. Quanto è bello questo pane! Sei bravissima! Io con i lievitati non ci so fare molto, però ogni tanto ci provo. Questo tuo pane a girasole fa proprio un figurone. Bacioni

    RispondiElimina
  4. So gorgeous!!Thank you for sharing all your ideas and recipes.

    RispondiElimina
  5. Grazie Tina.Diciamo che una volta presa questa "malatia" dei lievitati, e difficile curarsi.E io non ci provo nemeno.

    RispondiElimina
  6. Thank you, Changli.It is also very good.

    RispondiElimina
  7. Thank you, Nana!I'm glad that you like it!

    RispondiElimina
  8. Brava, questo pane ha un aspetto fantastico..!! E i pulcini sotto, sono stupendi!! Ci provo con i miei bimbi!!!
    Franci

    RispondiElimina
  9. Grazie Francesca!A bambini piacerà di sicuro, sia farli, sia mangiarli, sicuramente.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...